Quando la scuola salva la vita – Giulia Cicoli di Still I rise – Fiume Veneto – 11 luglio 2024

Quando la scuola ti salva la vita

Scarica qui la locandina

Valentina Silvestrini, giornalista de Il Popolo, intervisterà Giulia Cicoli, cofondatrice di Still I rise, racconterà giovedì 11 luglio, alle 20.30, nel giardino di Bakertilly Hidra SB a Fiume Veneto

Ricevere un’istruzione adeguata fa davvero la differenza nella vita di qualunque ragazzo in qualunque luogo del mondo. Esistono situazioni in cui l’accesso a qualsiasi percorso educativo è tutt’altro che scontato, è talvolta risulta addirittura impossibile, e dunque creare una scuola può decretare una differenza epocale nelle prospettive di vita delle nuove generazioni.

E’ la missione di Still I Rise, che cerca di portare le scuole dove più ce n’è bisogno, seguendo principi etici stringenti e puntando alla qualità che viene portata ai bambini oggetto delle loro attenzioni e cure.

Tra scuole d’emergenza, create per sopperire ad autentiche catastrofi umanitarie, e scuole gli operatori sono o sono stati presenti in Siria, Yemen, Kenya, Congo, Colombia, India, Grecia, Italia.

Uno sforzo che ha portato San Marino a candidare Nicolò Govoni, che assieme a Giulia Cicoli è tra i fondatori di Still I Rise, al premio Nobel per la pace nel 2020.

L’appuntamento è realizzato con la collaborazione di Bakertilly Hidra SB e sarà ad ingresso libero, senza prenotazione.

Nell’Officina 3P, in via Bassi 81 a Fiume Veneto, sarà possibile visitare gratuitamente e senza prenotazione la mostra fotografica dedicata al progetto Stilli I Rise con i seguenti orari:

Ven 5/7 18.00-22.00    Sab 6/7 11.00-17.00
Dom 7/7 11.00-17.00

Giov 11/07 20.00-23.00  Ven 12/7 18.00-22.00
Sab 13/7 11.00-17.00   Dom 14/7 11.00-17.00

 

Giulia Cicoli è cofondatrice di Still I Rise, un’organizzazione umanitaria fondata nel 2018 per portare educazione d’eccellenza ai bambini profughi e vulnerabili nel mondo, il cui obiettivo è porre fine alla crisi scolastica globale.

Dogmi e libertà – Portel, Porro- Pordenone – 18 giugno 2024
Menu